i sogni di étienne

di Johannes Bickler

Etienne: Stefano Onofri
Saggio: Franco Sciacca
Madre: Annamaria Rossano

Musiche: Johannes Bickler
 

Regia, Registrazioni e Produzione di Parole Sonore

L’incontro tra un ragazzino e un vecchio saggio. Il ragazzino vive la sua vita e di notte, in sogno, incontra un vecchio saggio col quale impara a riflettere sulle questioni fondamentali dell’uomo.
La riflessione filosofica portata nel quotidiano e raccontata a un ragazzino. Il sogno che è il simbolo e sinonimo di un mondo parallelo, dove l’impossibile diventa realtà.

Discorso della servitù volontaria

di Etienne de la Boétie

ascolta trailer

ca 2 min

Letto e interpretato da Annamaria Rossano

Musiche di Johannes Bickler

Talismano dei disobbedienti, manifesto segreto di ogni libertario: il Discorso della servitù volontaria è un capolavoro clandestino che non perdona. Intrattabile e senza fissa dimora dal giorno in cui vide la luce, contiene la resa dei conti di un giovane e di un nobile - Etienne de la Boétie incarna entrambe le qualità - con le passioni collettive più enigmatiche da decifrare: la paura della libertà e l'ansia della dipendenza.

L'oppressione si regge infatti anche sulla connivenza delle vittime, uomini che amano le proprie catene più di sé stessi.